Archivi del giorno: febbraio 4, 2010

Storia e Letteratura di Mottafollone

Ariantha

(Cortile Interno del Castello di Mottafollone)

Lasciata la provinciale Roggiano Gravina-San Sosti e proseguendo per il bivio che porta al centro abitato, alzando gli occhi dopo alcuni metri, posso abbracciare con un solo sguardo il mio minuscolo paesino e, nel contempo, sentirmi stretta in un abbraccio di buon ritorno. Uno dei più piccoli e dimenticati paesi della Calabria dove la gente è pronta ad accoglierti e renderti parte integrante della comunità. Chi arriva a Mottafollone per la prima volta e si ferma all’incrocio tra il Santicello e la Croce della Palma si chiede dove sarà mai il borgo medievale che aveva intravisto tra il verde degli ulivi e il giallo delle ginestre. Eppure il cuore antico di Mottafollone c’è Continua a leggere