San Sosti uno dei primi comuni calabresei allo start up del progetto “300 tetti fotovoltaici”… e Noi?

E’ stata firmata, lunedì 19 aprile alle ore 14, a seguito della Manifestazione di interesse pubblico ”300 tetti fotovoltaici“ , la convenzione fra il Comune di San Sosti e la società Tep Energy Solution s.r.l. di Roma per la realizzazione degli impianti fotovoltaici sui tetti dei Sansostesi.  Il loro, è il primo comune calabrese ad aver adempiuto ai procedimenti burocratici e amministrativi per lo start up del progetto “300 tetti fotovoltaici” e,  pertanto, dal mese di luglio, si potrà iniziare a realizzare gli impianti fotovoltaici. Ricordiamo che tale progetto coinvolgerà tutti i cittadini di San Sosti che hanno presentato domanda di interessamento al Comune.  Nella convenzione sono stati definiti dettagli importanti a tutela dei cittadini, come lo smaltimento dell’impianto a carico dell’azienda e tutte le norme e prescrizioni che tale società di Roma dovrà mantenere nel vantaggio e tutela degli interessi dei cittadini.

Noi della Redazione crediamo che per i mottafollonesi sia stata una occasione sprecata per non aver potuto aderire a questo progetto. Con la speranza che in futuro si tenga più conto a queste iniziative affinche il nostro paese possa migliorare, adottando la tecnologia delle fonti rinnovabili, che sono il futuro per i nostri figli, lasciamo loro un mondo più pulito di come ci è stato consegnato dai nostri genitori.

La Redazione.

Una risposta a “San Sosti uno dei primi comuni calabresei allo start up del progetto “300 tetti fotovoltaici”… e Noi?

  1. Michele Capparelli

    Voglio fare i complimenti all’amministrazione comunale di San sosti per questo splendido progetto a cui hanno aderito, dimostrano di avere la mente aperta alle idee energetiche future e ambientaliste perchè di energia pulita si tratta. Se ognuno di noi riuscisse a montare dei pannelli su casa propria diventerebbe autosufficiente, si avrebbe una vera democrazia energetica e in più l’energia che non usi, va nella rete e ti frutta anche un po di soldi, quindi in credito verso la società energetica. è un peccato non avere aderito al progetto. Motta 0-1 San sosti.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...